Bandi

Giovani per la cultura: ammessi alla prova orale e calendario colloqui

Si pubblica l’elenco dei candidati ammessi alla prova orale e il calendario colloqui, a seguito della comunicazione della Commissione  istituita presso l’Archivio Centrale dello Stato per la “selezione per l’attivazione di tirocini formativi e di orientamento per 40 giovani fino a ventinove anni di età, che saranno impiegati per la realizzazione di progetti specifici, nel settore degli archivi e della digitalizzazione sull’intero territorio nazionale”.

L’avviso riguarda solo la valutazione delle domande concernenti l’attivazione tirocini presso le sedi dell’Archivio centrale dello Stato, le soprintendenze archivistiche e bibliografiche e gli archivi di Stato. I colloqui si svolgeranno unicamente in modalità telematica.

Avviso ammessi prova orale e calendario prova Commissione archivio dello Stato

Al via le richieste di contributi per l’educazione musicale

A partire dal 15 marzo sarà attiva la piattaforma informatica per l’invio delle richieste di contributi per l’educazione musicale di minori di 16 anni, previsti dall’avviso pubblico del Ministero, di concerto con il Ministero dell’economia e finanze e il Ministero dell’istruzione.

Per l’anno 2020, il contributo è riconosciuto per le spese sostenute per la frequenza delle lezioni di musica dei figli minori di anni sedici già iscritti alla data del 23 febbraio 2020 a scuole di musica iscritte nei relativi registri regionali o per la frequenza di cori, bande e scuole di musica riconosciuti da una pubblica amministrazione.

Potranno richiedere il contributo i nuclei familiari con ISEE (indicatore della situazione economica equivalente) fino a 30.000 euro.

Il contributo può essere richiesto per una sola volta da ciascun nucleo familiare, a condizione che la spesa sia effettuata con versamento bancario o postale o mediante altri sistemi di pagamento diversi dal contante (previsti dall’articolo 23 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241).

L’importo del contributo è di 200 euro per ciascun beneficiario, seguendo l’ordine cronologico di presentazione delle domande e fino a esaurimento dell’importo stanziato di 10 milioni di euro per l’anno 2020.

Tutte le informazioni relative alla presentazione delle domande e all’erogazione dei contributi sono contenute nell’Avviso pubblico disponibile anche alla pagina Bandi e avvisi.

La domanda di partecipazione deve essere compilata ed inviata esclusivamente in via telematica a partire dal 15 marzo 2021 ed entro le ore 12 del 15 aprile 2021, a pena di esclusione, utilizzando la specifica applicazione informatica disponibile al link:

https://scuolemusica.beniculturali.it/scuolemusica

seguendo le relative istruzioni fornite dal sistema informatico e nel manuale per il suo utilizzo.

Per informazioni scrivere all’indirizzo: educazionemusicale@beniculturali.it

Per ulteriori informazioni sul bando è possibile contattare il numero: 06.48291339 (attivo da lunedì a venerdì dalle 9 alle 13)

Documenti utili

Manuale per l’utilizzo del portale

Avviso pubblico

FAQ (aggiornate il 30 marzo 2021)

 

Avviso relativo alla selezione di 40 giovani per tirocini formativi

Si comunica che è ancora in corso la fase di valutazione delle domande inviate entro il  30 gennaio 2021 dai candidati alla procedura di selezione di 40 giovani per tirocini formativi e di orientamento.

La graduatoria dei candidati ammessi alla prova orale sarà pubblicata all’esito della prima fase di valutazione delle domande, come indicato nell’art. 3 comma 3 dell’Avviso Pubblico.

Si comunica, inoltre, che per i 30 tirocini formativi da attivare presso l’Archivio Centrale dello Stato, le soprintendenze archivistiche e bibliografiche e gli archivi di Stato, sono pervenute 1482 domande. Per i 10 tirocini da attivare presso l’Istituto Centrale per la digitalizzazione del patrimonio culturale, inclusi gli istituti afferenti, sono pervenute 1201 domande.

Tutte le comunicazione inerenti la procedura saranno pubblicate sul sito internet di questa Direzione.

Per tutte le informazioni sulla procedura di selezione consulta la pagina:

 

 

Al via le domande per contributi a convegni e pubblicazioni

È attiva la nuova piattaforma informatica per l’invio delle domande di concessione dei contributi per convegni e pubblicazioni erogati dal MiBACT – Direzione generale Educazione, ricerca e istituti culturali.

I contributi sono finalizzati all’organizzazione di convegni e alla pubblicazione di volumi di rilevante interesse culturale promossi o organizzati  da associazioni, fondazioni ed altri organismi senza scopo di lucro.

Le modalità di presentazione e di valutazione delle domande e i criteri di assegnazione del contributo sono contenuti nella circolare della Direzione generale Educazione, ricerca e istituti culturali n.16/2020.

La domanda può essere presentata entro il 31 gennaio 2021 al seguente link: www.istitutidgeric.beniculturali.it

Documenti utili

Circolare DG-ERIC n.16/2020 (convegni e pubblicazioni)

FAQ circolare 16-2021  (aggiornate 28 gennaio 2021)

Al via le domande per i contributi del Fondo per il 150 anni di Roma Capitale

Al via le domande di partecipazione relative all’Avviso di selezione per la ripartizione del Fondo per il centocinquantesimo anniversario di Roma Capitale di cui all’art. 1, comma 377, legge 27 dicembre 2019, n. 160.

La domanda deve essere compilata ed inviata, a partire dalle ore 10:00 del 30 dicembre 2020, utilizzando esclusivamente l’apposita piattaforma telematica al seguente indirizzo: https://procedimenti.beniculturali.it/roma150.

I termini per la presentazione scadono alle ore 24 del 14 gennaio 2021.

Sono ammissibili al finanziamento i progetti volti a celebrare i 150 anni di Roma come Capitale d’Italia, presentati da associazioni senza scopo di lucro con sede in Italia e operative a Roma o provincia.

I progetti possono riguardare anche le tradizioni orali e immateriali di cui alla Convenzione per la salvaguardia del patrimonio culturale immateriale conclusa a Parigi il 17 ottobre 2003.

Tutte le informazioni relative a requisiti, modalità di presentazione e criteri di selezione dei progetti sono contenute nell’Avviso di selezione.

Le istruzioni per l’invio della domanda sono contenute nel Manuale per l’utilizzo della piattaforma.

Per chiarimenti sull’avviso di selezione è inoltre disponibile l’indirizzo email: 150romacapitale@beniculturali.it

L’avviso è pubblicato anche alla pagina: Bandi e avvisi

Documenti utili

FAQ Roma Capitale (5 gennaio 2021)

Manuale per utilizzo piattaforma (integrato il 7 gennaio 2022)

Avviso di selezione celebrazione 150 anni Roma Capitale

(ultimo aggiornamento: 7 gennaio 2021)

Titoli di partecipazione avviso di selezione – Chiarimento

Titoli di partecipazione all’Avviso Pubblico Fondo giovani per la cultura”, di cui all’articolo 24, comma 4, del decreto-legge 14 agosto 2020, n. 104 – Chiarimento

I titoli per poter accedere alla domanda sono esclusivamente quelli indicati dall’articolo 2 dell’Avviso Pubblico.

È possibile inviare domanda di partecipazione con titolo di studio  differente da quelli indicati nell’articolo 2 comma 1 dell’Avviso Pubblico qualora:

  • il candidato abbia conseguito l’ulteriore diploma delle scuole di alta formazione e di studio che operano presso la Scuola di specializzazione in beni archivistici e librari o presso le Scuole di archivistica, paleografia e diplomatica del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo istituite presso gli archivi di Stato;
  • É altresì consentita la partecipazione ai possessori di titoli di studio conseguiti all’estero o di titoli esteri conseguiti in Italia con votazione corrispondente ad almeno 105/110, riconosciuti equipollenti, secondo la vigente normativa, a uno dei titoli di cui al comma 1 ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi.
Il presente avviso è pubblicato anche alla pagina: Bandi e avvisi

10 milioni di euro per l’educazione musicale di minori di 16 anni

È online l’avviso pubblico del MiBACT, di concerto con il Ministero dell’economia e finanze e il Ministero dell’istruzione, relativo all’erogazione di contributi per l’educazione musicale di minori di 16 anni, prevista dal cosiddetto decreto Rilancio.

Per l’anno 2020, il contributo è riconosciuto per le spese sostenute per la frequenza delle lezioni di musica dei figli minori di anni sedici già iscritti alla data del 23 febbraio 2020 a scuole di musica iscritte nei relativi registri regionali o per la frequenza di cori, bande e scuole di musica riconosciuti da una pubblica amministrazione.

Potranno richiedere il contributo i nuclei familiari con ISEE (indicatore della situazione economica equivalente) fino a 30.000 euro.

Il contributo può essere richiesto per una sola volta da ciascun nucleo familiare, a condizione che la spesa sia effettuata con versamento bancario o postale o mediante altri sistemi di pagamento diversi dal contante (previsti dall’articolo 23 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241).

L’importo del contributo è di 200 euro per ciascun beneficiario, seguendo l’ordine cronologico di presentazione delle domande e fino a esaurimento dell’importo stanziato di 10 milioni di euro per l’anno 2020.

Tutte le informazioni relative alla presentazione delle domande e all’erogazione dei contributi sono contenute nell’Avviso pubblico disponibile anche alla pagina Bandi e avvisi.

La domanda di partecipazione deve essere compilata ed inviata esclusivamente in via telematica a partire dal 15 marzo 2021 ed entro le ore 12 del 15 aprile 2021, a pena di esclusione, utilizzando la specifica applicazione informatica che sarà resa disponibile sul sito internet www.beniculturali.it e di questa Direzione generale www.dger.beniculturali.it seguendo le relative istruzioni fornite dal sistema informatico.

Documenti utili

Avviso pubblico

FAQ

 

Avviso di selezione ripartizione Fondo per i 150 anni di Roma Capitale

È online l’Avviso di selezione per la ripartizione del Fondo per il centocinquantesimo anniversario di Roma Capitale di cui all’art. 1, comma 377, legge 27 dicembre 2019, n. 160.

L’avviso definisce le modalità di presentazione e i criteri di selezione dei progetti per il Fondo per la celebrazione del centocinquantesimo anniversario dall’istituzione di Roma Capitale d’Italia, previsto dall’art. 1, comma 377, legge 27 dicembre 2019, n. 160.

Tutte le informazioni relative a requisiti, presentazione delle domande, valutazione dei progetti ed erogazione dei finanziamenti sono contenute nell’Avviso di selezione.

La domanda di partecipazione deve essere compilata ed inviata in via telematica, a pena di esclusione, a partire dal 30 dicembre 2020, utilizzando esclusivamente la piattaforma telematica che sarà resa disponibile nel sito www.dger.beniculturali.it.

I termini per la presentazione delle domande scadono alle ore 24 del 14 gennaio 2021.

L’avviso è pubblicato anche alla pagina: Bandi e avvisi.

Documenti

Avviso di selezione celebrazione 150 anni Roma Capitale

DM n. 244 del 20 maggio 2019, art. 2. Pubblicazione bandi permanenti

Servizio di custodia e casierato presso ICRCPAL – verbale di aggiudicazione