Formazione

Ultimi giorni per l’invio delle candidature per 130 tirocini formativi

C’è tempo fino alle ore 14 del il 13 ottobre per l’invio delle domande di partecipazione alla selezione indetta con avviso del 13 settembre 2021:

Avviso di selezione per l’attivazione di tirocini formativi e di orientamento per 130 giovani fino a ventinove anni di età, che saranno impiegati per la realizzazione di specifici progetti inerenti al sostegno delle attività di tutela, fruizione e valorizzazione del patrimonio culturale presso gli uffici centrali e periferici del Ministero e gli istituti e luoghi della cultura

I giovani selezionati parteciperanno a progetti formativi che riguardano le attività di tutela, fruizione e valorizzazione del patrimonio culturale secondo la seguente suddivisione:

  • 40 posti presso la Direzione generale Archivi;
  • 30 posti presso la Direzione generale Biblioteche e diritto d’autore;
  • 10 posti presso la Direzione generale Archeologia, belle arti e paesaggio;
  • 10 posti presso l’Istituto Centrale per la digitalizzazione del patrimonio culturale (“Digital Library”), anche presso gli istituti afferenti: Istituto centrale per gli archivi, Istituto centrale per i beni sonori e audiovisivi, Istituto centrale per il catalogo e la documentazione e Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane;
  • 10 posti presso la Direzione generale Educazione, ricerca e istituti culturali, anche presso gli istituti centrali afferenti;
  • 30 posti presso la Direzione generale Musei.

Tutte le informazioni relative a requisiti, titoli di studio, procedura selettiva, sedi di svolgimento del tirocinio sono contenute nell’avviso di selezione e suoi allegati.

L’invio delle domande deve essere effettuato esclusivamente al seguente link: https://procedimenti.beniculturali.it/giovani.

Per informazioni relative all’avviso di selezione è attivo anche l’indirizzo email: fondogiovanicultura@beniculturali.it.

Avviso di selezione per 130 tirocini formativi e di orientamento

È online l’Avviso di selezione per l’attivazione di tirocini formativi e di orientamento per 130 giovani fino a ventinove anni di età, che saranno impiegati per la realizzazione di specifici progetti inerenti al sostegno delle attività di tutela, fruizione e valorizzazione del patrimonio culturale presso gli uffici centrali e periferici del Ministero e gli istituti e luoghi della cultura.

Il Ministero della cultura – Direzione generale Educazione, ricerca e istituti culturali intende promuovere l’ attività formativa di alto livello nel settore della tutela, fruizione e valorizzazione del patrimonio culturale, già avviata con successo in anni precedenti, disciplinando le modalità di accesso al “Fondo giovani per la cultura” per lo svolgimento di tirocini formativi e di orientamento destinati a giovani particolarmente qualificati per l’anno 2021.

Progetti formativi

I giovani selezionati parteciperanno a progetti formativi che riguardano le attività di tutela, fruizione e valorizzazione del patrimonio culturale secondo la seguente suddivisione:

  • 40 posti presso la Direzione generale Archivi;
  • 30 posti presso la Direzione generale Biblioteche e diritto d’autore;
  • 10 posti presso la Direzione generale Archeologia, belle arti e paesaggio;
  • 10 posti presso l’Istituto Centrale per la digitalizzazione del patrimonio culturale (“Digital Library”), anche presso gli istituti afferenti: Istituto centrale per gli archivi, Istituto centrale per i beni sonori e audiovisivi, Istituto centrale per il catalogo e la documentazione e Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane;
  • 10 posti presso la Direzione generale Educazione, ricerca e istituti culturali, anche presso gli istituti centrali afferenti;
  • 30 posti presso la Direzione generale Musei.

Tutte le informazioni relative a requisiti, titoli di studio, procedura selettiva, sedi di svolgimento del tirocinio sono contenute nell’avviso di selezione.
I progetti di tirocinio, inviati dalle strutture ospitanti, sono inoltre descritti negli allegati all’Avviso di selezione.

Modalità di invio

La domanda di partecipazione deve essere compilata ed inviata solo in via telematica a partire dalle ore 10 del 13 settembre 2021 ed entro le ore 14 del 13 ottobre 2021 al link: https://procedimenti.beniculturali.it/giovani.

Per informazioni relative all’avviso di selezione è attivo anche l’indirizzo email: fondogiovanicultura@beniculturali.it.

Avviso di selezione e allegati

Bando 130 giovani 2021

1 progetto DG-ARCHIVI

2 progetti formativi Biblioteche e diritto d’autore

3 progetti formativi DG-ABAP

4 progetto formativo Digital library

5 progetti formativi DG-ERIC

6 Progetti formativi Direzione generale Musei

Manuale-130 giovani

FAQ 130 giovani 2021 (aggiornate al 22 settembre 2021)

Rettifica

Rettifica Avviso di selezione per 130 tirocini formativi e di orientamento nell’ambito del progetto “Fondo per la cultura” (23 settembre 2021)

 

 

Avviso – riapertura iscrizioni Giornata informativa sul ruolo della DG-SPC

La Direzione generale Educazione, ricerca e istituti culturali, in accordo con la Fondazione Scuola dei Beni e delle Attività Culturali e la Direzione Generale Sicurezza del Patrimonio Culturale, ha previsto la riapertura delle iscrizioni, solo per la fruizione on demand, della Giornata informativa sul ruolo della Direzione Generale Sicurezza del Patrimonio Culturale che si è svolta il 15 settembre 2021.

Destinatari

L’iscrizione è riservata a:

  • Dirigenti del Ministero della cultura.
  • Funzionari, assistenti amministrativi, assistenti tecnici del Ministero della cultura espressamente coinvolti per specifico incarico o mansione in attività direttamente attinenti alle materie del corso.

Iscrizioni

Le iscrizioni dovranno pervenire dal 16 al 30 settembre 2021 esclusivamente sul Portale dei Corsi raggiungibile al seguente link: https://portalecorsi.beniculturali.it.

I nuovi iscritti, autorizzati sul Portale nei termini stabiliti dalla circolare, saranno ammessi alla fruizione on demand dal 15 ottobre al 31 dicembre 2021. La frequenza della giornata informativa (2 ore ca.) dà diritto a 2 crediti di formazione continua (CFC).

Maggiori informazioni e dettagli tecnici per la fruizione sono contenuti alla pagina dedicata al corso https://dger.beniculturali.it/rambo_project/giornata-informativa-sul-ruolo-della-d-g-sicurezza-del-patrimonio-culturale/ e nella circolare DG-ERIC n.25/2021 e suoi allegati:

Circolare DG-ERIC n.25/2021 Riapertura iscrizioni corso DG SICUREZZA on demand

PROGRAMMA CORSO 15.09.2021

VADEMECUM PIATTAFORMA FAD

Online le FAQ sulle attività di formazione della Direzione generale

Sono online “Risposte a domande frequenti” relative all’attività di formazione della Direzione.

Le FAQ sono un ulteriore strumento semplificativo per supportare gli utenti nel corretto utilizzo del portale dei corsi DG ERIC e per fornire valide informazioni su altri canali web dedicati alla formazione.

Un supporto pratico, utile e veloce, per chi cerca informazioni ed ha bisogno di chiarimenti sulle tematiche di seguito elencate:

  • Corsi di formazione curati dalla DG ERIC.
  • Corretto uso del portale dei corsi sia per i dipendenti MiC.
  • Corretto uso del portale dei corsi per i Dirigenti del MiC.
  • Iter procedurale per il rilascio degli attestati da parte della DG ERIC.
  • Utilizzo della piattaforma della Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali per i dipendenti del MiC.
  • Corsi di formazione organizzati dagli istituti del MiC ai sensi del D.P.C.M. 169/2019, art. 15, comma 2, lett. b e f (CIRC. DG ERIC 17/2020).
  • Procedure di iscrizione ai corsi SNA per i dipendenti MiC.
  • Proposte formative da destinare al personale docente della scuola.
  • INPS-Progetto “VALORE PA” Corsi di formazione per dipendenti pubblici.

Le FAQ sono disponibili a questo link https://dger.beniculturali.it/formazione-risposte-a-domande-frequenti/

PAF: Piano attuativo della formazione 2021 – primo quadrimestre 2022

La Direzione generale Educazione, ricerca e istituti culturali pubblica il Piano attuativo della formazione 2021 – I quadrimestre 2022 per il personale del Ministero della cultura. Il piano è pubblicato dopo aver acquisito il parere della Direzione Generale Organizzazione e del Comitato Unico di Garanzia ed informate le Organizzazioni Sindacali.

Considerato il ruolo strategico della formazione, sia nella fase emergenziale in atto sia in una prospettiva di ripresa e ripartenza culturale, economica e sociale del Paese, la Direzione generale ha posto in essere azioni sinergiche, oltre che con la Scuola Nazionale dell’Amministrazione, con le altre Direzioni generali, gli Istituti centrali e con la Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali.

L’obiettivo del piano è incrementare in ampiezza e varietà l’offerta formativa, declinandola sia su tematiche di interesse trasversale per tutti i profili ed i livelli professionali, sia su articolazioni per l’acquisizione e all’aggiornamento di competenze specifiche del personale.

I corsi programmati dalla Direzione generale, integrati dall’eventuale proposta formativa della SNA, sono organizzati in tre aree: 

  • TECNICO-SCIENTIFICA
  • TRASVERSALE
  • GIURIDICA E AMMINISTRATIVO-CONTABILE

La programmazione delle iniziative nelle tre aree, per un totale di 40 corsi e oltre 200 ore di lezione (escluse le iniziative SNA), potrà anche subire variazioni per l’emergere di specifiche esigenze formative.

Documenti utili

Tutte le informazioni sul piano e sui corsi sono contenute nella circolare DG-ERIC n.21-2021 e nel catalogo corsi allegato:

Circolare DG-ERIC n.21-2021 PAF 2021-I quadr. 2022

PAF catalogo corsi 2021 – I quadrimestre 2022

Fondo giovani per la cultura: integrazione decreto di assegnazione sedi

Si pubblica il decreto DG-ERIC n. 177 del 1 giugno 2021 recante integrazione del decreto di assegnazione candidati alle sedi in relazione alla “selezione per l’attivazione di tirocini formativi e di orientamento per 40 giovani fino a ventinove anni di età, che saranno impiegati per la realizzazione di progetti specifici, nel settore degli archivi e della digitalizzazione sull’intero territorio nazionale.”

Decreto DG-ERIC n.177 del 1 giugno 2021 integrazione assegnazione sedi

Fondo giovani per la Cultura: assegnazione sedi di svolgimento tirocini

Si pubblica il Decreto DG-ERIC del 28. 05. 2021, n. 175 recante l’assegnazione dei candidati alle sedi di svolgimento dei tirocini in relazione alla “Selezione per l’attivazione di tirocini formativi e di orientamento per 40 giovani fino a ventinove anni di età, che saranno impiegati per la realizzazione di progetti specifici, nel settore degli archivi e della digitalizzazione sull’intero territorio nazionale”.

Decreto DG-ERIC assegnazione sedi

 

Giovani per la cultura: graduatoria definitiva tirocini formativi

Si pubblica la graduatoria definitiva, a seguito della comunicazione delle Commissioni  istituite presso l’Istituto Centrale per la Digitalizzazione del Patrimonio Culturale e l’Archivio centrale dello Stato, relativa alla “selezione per l’attivazione di tirocini formativi e di orientamento per 40 giovani fino a ventinove anni di età, che saranno impiegati per la realizzazione di progetti specifici, nel settore degli archivi e della digitalizzazione sull’intero territorio nazionale”.

L’avviso riguarda:

  • 30 tirocini da svolgersi presso l’Archivio centrale dello Stato, le soprintendenze archivistiche e bibliografiche e gli archivi di Stato.
  • 10 tirocini da svolgersi presso l’Istituto Centrale per la Digitalizzazione del Patrimonio Culturale (Digital Library) e gli istituti afferenti.

Decreto approvazione graduatoria

Progetto Valore P.A. Avviso INPS per i corsi di formazione 2021

Giovani per la cultura: elenco ammessi e calendario colloqui

Si pubblica l’elenco dei candidati ammessi alla prova orale e il calendario colloqui, a seguito della comunicazione della Commissione  istituita presso l’Istituto Centrale per la Digitalizzazione del Patrimonio Culturale per la “selezione per l’attivazione di tirocini formativi e di orientamento per 40 giovani fino a ventinove anni di età, che saranno impiegati per la realizzazione di progetti specifici, nel settore degli archivi e della digitalizzazione sull’intero territorio nazionale”.

L’avviso riguarda solo la valutazione delle domande concernenti l’attivazione di tirocini presso l’Istituto Centrale per la Digitalizzazione del Patrimonio Culturale (Digital Library) e gli istituti afferenti (Istituto centrale per gli archivi, Istituto centrale per i beni sonori e audiovisivi, Istituto centrale per il catalogo e la documentazione e Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane). I colloqui si svolgeranno unicamente in modalità telematica.

Avviso candidati ammessi prova orale Digital Library