Istituti

Domande online per contributi annuali agli istituti culturali fino al 31 marzo

Si ricorda che la procedura informatica per l’invio delle domande di concessione dei contributi annuali agli istituti culturali erogati dal Ministero della Cultura – Direzione generale Educazione, ricerca e istituti culturali, in base all’art. 8 della legge 17 ottobre 1996, n. 534, è attiva fino al 31 marzo 2021.

I contributi sono destinati agli istituti culturali, in possesso dei requisiti indicati all’articolo 8 della legge 17 ottobre 1996, n. 534, che:

  • svolgano la loro attività da almeno un triennio;
  • prestino rilevanti servizi in campo culturale;
  • promuovano e svolgano attività di ricerca, di organizzazione culturale e di produzione editoriale a carattere scientifico;
  • svolgano la propria attività sulla base di un programma almeno triennale e dispongano di attrezzature idonee per la sua realizzazione.

Le modalità di presentazione e di valutazione della domanda, così come i criteri di assegnazione del contributo, sono contenuti nella circolare n.3 del 10 febbraio 2021 della Direzione generale Educazione, ricerca e istituti culturali.

La domanda può essere presentata al seguente link: www.istitutidgeric.beniculturali.it

Vai all’avviso: https://dger.beniculturali.it/norme-per-lammissione-ai-contributi-annuali-agli-istituti-culturali/

helpdesk: hd.dgeric@ptsclas.com

Documenti utili

Circolare DG-ERIC n.3-2021 

FAQ circolare DG-ERIC n.3 – 2021 (aggiornate il 29 marzo 2021)

Vademecum modulistica Istituti culturali contributi annuali (aggiornato il 10 marzo 2021)

Al via le domande online per i contributi annuali agli istituti culturali

A partire da oggi, 1 marzo 2021, è attiva la procedura informatica per l’invio delle domande di concessione dei contributi annuali agli istituti culturali erogati dal Ministero della Cultura – Direzione generale Educazione, ricerca e istituti culturali, in base all’art. 8 della legge 17 ottobre 1996, n. 534.

I contributi sono destinati agli istituti culturali, in possesso dei requisiti indicati all’articolo 8 della legge 17 ottobre 1996, n. 534, che:

  • svolgano la loro attività da almeno un triennio;
  • prestino rilevanti servizi in campo culturale;
  • promuovano e svolgano attività di ricerca, di organizzazione culturale e di produzione editoriale a carattere scientifico;
  • svolgano la propria attività sulla base di un programma almeno triennale e dispongano di attrezzature idonee per la sua realizzazione.

Le modalità di presentazione e di valutazione della domanda, così come i criteri di assegnazione del contributo, sono contenuti nella circolare n.3 del 10 febbraio 2021 della Direzione generale Educazione, ricerca e istituti culturali.

La domanda può essere presentata entro il 31 marzo 2021 al seguente link: www.istitutidgeric.beniculturali.it

Si comunica inoltre che è attiva la mail dell’helpdesk alla quale inoltrare eventuali segnalazioni o richieste: hd.dgeric@ptsclas.com

Documenti utili

Circolare DG-ERIC n.3-2021 

FAQ circolare DG-ERIC n.3 – 2021 (aggiornate il 29 marzo 2021)

Vademecum modulistica Istituti culturali contributi annuali (aggiornato il 10 marzo 2021)

Norme per l’ammissione ai contributi annuali agli istituti culturali

La Direzione generale Educazione, ricerca e istituti culturali del Ministero della cultura pubblica con circolare le Norme per l’ammissione ai contributi statali annuali previsti dall’articolo 8 della legge 17 ottobre 1996, n. 534 “Nuove norme per l’erogazione di contributi statali alle istituzioni culturali”.

Sono ammessi a presentare domanda di contributo gli istituti culturali, in possesso dei requisiti indicati all’articolo 8 della legge 17 ottobre 1996, n. 534, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 22 ottobre 1996, n. 248, che:

  • svolgano la loro attività da almeno un triennio;
  • prestino rilevanti servizi in campo culturale;
  • promuovano e svolgano attività di ricerca, di organizzazione culturale e di produzione editoriale a carattere scientifico;
  • svolgano la propria attività sulla base di un programma almeno triennale e dispongano di attrezzature idonee per la sua realizzazione.

Le modalità di presentazione e di valutazione della domanda, così come i criteri di assegnazione del contributo, sono contenuti nella circolare n.3 del 10 febbraio 2021 della Direzione generale Educazione, ricerca e istituti culturali.

In sede di prima applicazione della presente circolare, limitatamente all’anno 2021, la domanda è presentata dall’1 al 31 marzo 2021. A decorrere dall’anno 2022, la domanda di concessione dei contributi è presentata dal 2 al 31 gennaio di ciascun anno. Qualora i termini cadano in un giorno festivo, sono differiti al primo giorno non festivo successivo.

A partire dal 2021 la domanda va presentata esclusivamente in modalità elettronica, mediante compilazione dei moduli presenti presenti su piattaforma disponibile al link: www.istitutidgeric.beniculturali.it. È esclusa la validità di qualsiasi altra modalità di presentazione.

Si comunica inoltre che è attiva la mail dell’helpdesk alla quale inoltrare eventuali segnalazioni o richieste: hd.dgeric@ptsclas.com

La presente circolare abroga e sostituisce la circolare n. 15 del 21 dicembre 2020 già pubblicata dalla Direzione generale Educazione, ricerca e istituti culturali.

Documenti utili

Circolare DG-ERIC n.3-2021 contributi annuali

FAQ circolare DG-ERIC n.3 – 2021 (aggiornate il 29 marzo 2021)

Vademecum modulistica Istituti culturali contributi annuali (aggiornato il 10 marzo 2021)

Contributi annuali alle istituzioni culturali ex art. 8 della L. n. 534/1996

Si pubblica il  D.M. 22/12/2020, rep. n. 598, recante Contributi annuali alle istituzioni culturali, ai sensi dell’art. 8 legge 17/10/1996, n. 534, per l’anno 2020.

Il decreto contiene il piano di ripartizione dei contributi di cui all’art. 8 legge 17/10/1996, n. 534, pari a 2.000.519,00 di euro, formulato in data 12/11/2020 dalla Commissione istituita con decreto del Direttore generale Educazione, ricerca e istituti culturali il 3/07/2020.

Ulteriori informazioni alla pagina dedicata: https://dger.beniculturali.it/istituti-culturali/art-8-della-legge-n-534-del-17-ottobre-1996/

Documenti utili

DM 598 22 dicembre 2020 Contributi annuali istituzioni culturali ex art. 8 L. n. 534 1996 anno 2020-signed

Registrazione Corte dei conti DM 22 12 2020 598 contributi ex art. 8 L. 534 1996 af 2020

Disciplina per contributi per convegni e pubblicazioni

La Direzione generale Educazione, ricerca e istituti culturali del MiBACT pubblica con circolare la disciplina della concessione dei contributi finalizzati alla organizzazione di convegni e alla pubblicazione di volumi di rilevante interesse culturale promossi o organizzati da associazioni, fondazioni ed altri organismi senza scopo di lucro.

Sono ammessi a presentare domanda di concessione di contributi per convegni e pubblicazioni di rilevante interesse culturale, da realizzarsi entro l’anno in cui il contributo è richiesto, associazioni, fondazioni ed altri organismi senza fini di lucro, dotati di personalità giuridica.

Le modalità di presentazione della domanda, di valutazione delle domande e i criteri di assegnazione del contributo per convegni e pubblicazioni sono contenuti nella circolare della Direzione generale Educazione, ricerca e istituti culturali n.16/2020.

A decorrere dall’anno 2021, la domanda di concessione dei contributi per convegni e pubblicazioni può essere presentata dal 2 al 31 gennaio di ciascun anno, esclusivamente in modalità elettronica mediante apposita piattaforma informatica disponibile al link: www.istitutidgeric.beniculturali.it.

Qualora i predetti termini cadano in un giorno festivo, questi sono differiti al primo giorno non festivo immediatamente successivo.

La presente Circolare abroga e sostituisce la Circolare 27 dicembre 2012, n.108 (Gazzetta Ufficiale 8 gennaio 2013) recante “Contributi per convegni e pubblicazioni di rilevante interesse culturale promossi o organizzati da istituti, associazioni, fondazioni ed altri organismi senza scopo di lucro”.

Documenti utili

Circolare DG-ERIC n.16/2020 (convegni e pubblicazioni)

FAQ circolare 16-2021  (aggiornate 28 gennaio 2021)

Decreto nomina commissione

Norme di ammissione contributi annuali agli istituti culturali

La Direzione generale Educazione, ricerca e istituti culturali del MiBACT pubblica con circolare le Norme per l’ammissione ai contributi statali annuali previsti dall’articolo 8 della legge 17 ottobre 1996, n. 534 “Nuove norme per l’erogazione di contributi statali alle istituzioni culturali”.

Sono ammessi a presentare domanda di contributo gli istituti culturali in possesso dei seguenti requisiti (indicati all’art. 8 della legge 17 ottobre 1996, n. 534, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 22 ottobre 1996, n. 248):

  • siano stati istituiti con legge dello Stato e svolgano compiti stabiliti dalla stessa legge, oppure siano in possesso della personalità giuridica e svolgano la loro attività da almeno un triennio;
  • prestino rilevanti servizi in campo culturale;
  • promuovano e svolgano attività di ricerca, di organizzazione culturale e di produzione editoriale a carattere scientifico;
  • svolgano la propria attività sulla base di un programma almeno triennale e dispongano di attrezzature idonee per la sua realizzazione.

Le modalità di presentazione della domanda, di valutazione delle domande e i criteri di assegnazione del contributo sono contenuti nella circolare della Direzione generale Educazione, ricerca e istituti culturali n.15/2020.

In sede di prima applicazione della presente circolare, limitatamente all’anno 2021, la domanda è presentata dall’1 al 31 marzo 2021. A decorrere dall’anno 2022, la domanda di concessione dei contributi è presentata dal 2 al 31 gennaio di ciascun anno.

La presente Circolare abroga e sostituisce la circolare del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo del 27 dicembre 2012, n. 107.

Documenti utili

Circolare DG-ERIC n.15-2020 contributi annuali (la circolare è stata abrogata e sostituita dalla circolare DG-ERIC n.3 del 10 febbraio 2021)

Pubblicazione piani dei contributi relativi a Convegni e Pubblicazioni 2020

Si pubblicano i piani di ripartizione dei contributi per convegni e pubblicazioni ex circolare 108/2012 relativi all’anno finanziario 2020.

Indicazioni per le pubblicazioni destinatarie di contributi

Tutte le pubblicazioni finanziate dalla Direzione generale Educazione, ricerca e istituti culturali devono riportare sulla quarta di copertina il logo della Direzione generale Educazione, ricerca e istituti culturali scaricabile su questo sito web (www.dger.beniculturali.it), con la specificazione che La pubblicazione è stata realizzata grazie al contributo concesso dalla Direzione generale Educazione, ricerca e istituti culturali del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo.

Almeno due copie della pubblicazione finanziata deve essere spedita alla Direzione generale Educazione, Ricerca e istituti Culturali – Servizio II “Istituti culturali” – via Milano, n. 76 – Roma.

Indicazioni per i convegni destinatari di contributi
Riportare nella locandina, manifesto o ogni altro materiale divulgativo del convegno, centrato a due terzi, il logo della Direzione generale Educazione, Ricerca e istituti culturali, scaricabile sul sito www.dger.beniculturali.it, con la specificazione che Il convegno è stato realizzato grazie al contributo concesso dalla Direzione generale Educazione, ricerca e istituti culturali del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo.
Documenti
ultimo aggiornamento: 4 dicembre 2020

 

“Piranesi Sognare il sogno impossibile” all’Istituto centrale per la grafica

Inaugura oggi 15 ottobre 2020 la mostra Piranesi Sognare il sogno impossibile all’Istituto centrale per la grafica, presso Palazzo Poli alla Fontana di Trevi, dal 15 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021.

In occasione del terzo centenario della nascita di Giambattista Piranesi (Venezia, 4 ottobre 1720), architetto e incisore tra i più grandi nella storia dell’arte grafica, la mostra è realizzata presso l’Istituto che conserva le matrici calcografiche incise dall’artista veneziano e bottega in oltre trent’anni di attività. L’Istituto, inoltre, è a capo di una Commissione tecnico-scientifica per il coordinamento delle iniziative nazionali per le celebrazioni piranesiane previste per il 2020.

La mostra si articola nelle seguenti sezioni:

  • Capricci e le Carceri, architetture fantastiche del primo periodo
  • Le Antichità Romane e il Campo Marzio
  • Piranesi designer: Camini, Vasi e Candelabri
  • Le Vedute di Roma e dei dintorni
  • Vedute di Paestum

Una parte della mostra è dedicata alla tecnica incisoria piranesiana, analizzata dal Laboratorio Diagnostico per le Matrici dell’Istituto, e attraverso il metodo fotografico RTI (Reflectance Transformation Imaging) grazie alla collaborazione con il Dipartimento di Storia, Disegno e Restauro dell’architettura della Sapienza Università di Roma.

Informazioni e prenotazioni sul sito dell’Istituto centrale per la grafica: https://www.grafica.beniculturali.it/tutti-gli-archivi/eventi/giambattista-piranesi-1720-2020-9711.html

Domenica di carta…e di papiro! iniziativa ICPAL per la Domenica di carta

Anche l’ICPAL – Istituto centrale per la patologia degli archivi e del libro partecipa alla Domenica di carta l’11 ottobre 2020 con l’iniziativa Domenica di carta…e di papiro! che comprende:

  • l’apertura straordinaria con visite guidate del giardino storico dell’Istituto, prima sede dell’Orto Botanico di Roma, e visione della collezione entomologica con la spiegazione di esperti;
  • la presentazione del volume “Il papiro di Artemidoro. Studio, analisi, restauro”, a cura di Maria Letizia Sebastiani e Patrizia Cavalieri (Gangemi Editore), in diretta streaming dalla pagina Facebook ICPAL. Interverranno il Direttore dell’Istituto, dott.ssa Maria Letizia Sebastiani, il prof. Luciano Canfora, il prof. Mario Capasso e la dott.ssa Cecilia Hausmann.

Per informazioni e prenotazioni delle visite si rimanda al comunicato dell’ICPAL e alla pagina: http://icpal.beniculturali.it/news-e-eventi/

Inoltre, tutte le iniziative della Domenica di carta 2020 sono consultabili alla pagina: https://www.beniculturali.it/evento/domenicadicarta2020

#domenicadicarta

Documenti utili

Comunicato-stampa-ICAPAL -DOMENICA-DI-CARTA-2020

DomenicaCarta_card 2020

Domenica di carta 2020

Istituti culturali: indicazioni applicazione Codice del terzo settore

Le competenze relative agli istituti culturali sono state trasferite alla Direzione Generale Educazione, ricerca e istituti culturali con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 2 dicembre 2019, n. 169, in vigore dal 5 febbraio 2020.

Si pubblica comunque la nota della Direzione Generale Biblioteche e istituti culturali del 23 luglio 2019 con oggetto “Codice del Terzo settore -Decreto legislativo n. 117 del 3 luglio 2017 -D.lgs. 105/2018 del 3 agosto 2018”, contenente precisazioni rese necessarie a seguito delle richieste di indicazioni sollecitate dalle Istituzioni culturali circa le implicazioni discendenti dall’applicazione del Codice del Terzo settore e delle norme ad esso correlate.

Nota prot.14510 del 23-luglio 2019