Centenario dell’elaborazione degli "Elementi di un’esperienza religiosa” di Aldo Capitini

Descrizione Dettaglio
Centenario dell’elaborazione degli “Elementi di un’esperienza religiosa” di Aldo Capitini
Presidente Prof.ssa Giovanna Scocozza
altri componenti
Segretario tesoriere

Revisore dei Conti

Prof.ssa Chiara Biscarini

 

dott. Daniele Pierchiazzi

Telefono 075 5746691
Indirizzo Università per Stranieri di Perugia, Piazza Braccio Fortebraccio n. 4
Cap 06126
Comune PERUGIA
Provincia PG
Regione Umbria
Durata 2017 – 2020
Anno di istituzione D.M. 20/12/2017 n. 565
Presentazione
Il Comitato Nazionale per le celebrazioni del centenario dell’elaborazione degli “Elementi di un’esperienza religiosa” di Aldo Capitini è stato istituito con D.M. n. 565 del 20/12/2017 su proposta della Professoressa Giovanna Scocozza dell’Università per Stranieri di Perugia, con il compito istituzionale di promuovere, preparare e attuare le manifestazioni atte a celebrare la ricorrenza.
Aldo Capitini (Perugia, 23 dicembre 1899 – Perugia, 19 ottobre 1968) filosofo e pedagogista italiano, considerato il “Ghandi italiano”, fu uno tra i primi in Italia a cogliere e a teorizzare il pensiero nonviolento.
Il programma delle iniziative promosse dal Comitato Nazionale prevede di portare alla luce la filosofia della nonviolenza di Aldo Capitini che ha una connotazione catartica che si esplica, nel secondo dopoguerra, nella creazione dei “Centri di Orientamento Sociale”.
Il Comitato, che si è insediato il 6 febbraio 2018, è costituito da rappresentanti di pubbliche amministrazioni e pubbliche università.