PAF: Piano attuativo della formazione 2021 - primo quadrimestre 2022

Donna al pc che scrive

PAF: Piano attuativo della formazione 2021 – primo quadrimestre 2022

La Direzione generale Educazione, ricerca e istituti culturali pubblica il Piano attuativo della formazione 2021 – I quadrimestre 2022 per il personale del Ministero della cultura. Il piano è pubblicato dopo aver acquisito il parere della Direzione Generale Organizzazione e del Comitato Unico di Garanzia ed informate le Organizzazioni Sindacali.

Considerato il ruolo strategico della formazione, sia nella fase emergenziale in atto sia in una prospettiva di ripresa e ripartenza culturale, economica e sociale del Paese, la Direzione generale ha posto in essere azioni sinergiche, oltre che con la Scuola Nazionale dell’Amministrazione, con le altre Direzioni generali, gli Istituti centrali e con la Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali.

L’obiettivo del piano è incrementare in ampiezza e varietà l’offerta formativa, declinandola sia su tematiche di interesse trasversale per tutti i profili ed i livelli professionali, sia su articolazioni per l’acquisizione e all’aggiornamento di competenze specifiche del personale.

I corsi programmati dalla Direzione generale, integrati dall’eventuale proposta formativa della SNA, sono organizzati in tre aree: 

  • TECNICO-SCIENTIFICA
  • TRASVERSALE
  • GIURIDICA E AMMINISTRATIVO-CONTABILE

La programmazione delle iniziative nelle tre aree, per un totale di 40 corsi e oltre 200 ore di lezione (escluse le iniziative SNA), potrà anche subire variazioni per l’emergere di specifiche esigenze formative.

Documenti utili

Tutte le informazioni sul piano e sui corsi sono contenute nella circolare DG-ERIC n.21-2021 e nel catalogo corsi allegato:

Circolare DG-ERIC n.21-2021 PAF 2021-I quadr. 2022

PAF catalogo corsi 2021 – I quadrimestre 2022