Rita Bernini

Funzionario storico dell’arte e responsabile della catalogazione e della formazione internazionale presso l’Istituto Centrale per la Grafica di Roma, ha studiato a Roma, Urbino e Siena. Ha lavorato a Palermo (Galleria Regionale della Sicilia, palazzo Abatellis,) a Venezia (Soprintendenza Beni Artistici e Storici del Veneto orientale), a Roma (Museo nazionale d’arte orientale, Soprintendenza Beni Artistici e Storici del Lazio, Direzione Generale Beni Artistici ed Architettonici del Ministero per i beni e le Attività Culturali). Dal 2010 lavora all’Istituto centrale per la Grafica di Roma, dove si è occupata di formazione, valorizzazione, catalogazione e digitalizzazione del patrimonio grafico​.