1° webinar DG-ERIC per il ciclo DiCultHer "Convenzione di Faro nell'era digitale"

immagine-DiCultHer

1° webinar DG-ERIC per il ciclo DiCultHer “Convenzione di Faro nell’era digitale”

Si terrà il 26 marzo 2021 dalle 15.30 alle 18.00 il primo dei tre webinar sul tema “Direzione generale Educazione, ricerca e istituti culturali: competenze istituzionali, giuridiche e ruolo del digitale“.

Il webinar del 26 marzo è il 22° del ciclo sulla Convenzione di Faro nell’era digitale organizzato dall’associazione Digital Cultural Heritage, Arts and Humanities – DiCultHer.

Programma dettagliato

  • Introduzione a cura del dott. Andrea De Pasquale, dirigente del Servizio I – Ufficio Studi.
  • #EFR Beni culturali. La piattaforma integrata della DG-ERIC per l’educazione, la formazione e la ricerca.
    Il dott. Diego Aprea e la dott.ssa Caterina Paola Venditti (Servizio I – Ufficio Studi, UO Sistemi informativi e documentali) presenteranno il progetto #EFR Beni culturali, una piattaforma che raccoglierà in modo sistematico le iniziative inerenti l’educazione, la formazione e la ricerca, degli istituti del MiC e del MUR, di Istituti Culturali, Regioni e altri soggetti pubblici e privati. Un luogo di incontro e condivisione di esperienze, attività, progetti, iniziative relativi al patrimonio culturale.
  • Confini e problemi della nozione di “Cultural heritage” nella Convenzione di Faro e nel diritto interno a cura dell’ avv. Antonio Tarasco, dirigente del Servizio II – Istituti culturali. In che rapporti si pone la nozione di cultural heritage accolta nella Convenzione di Faro rispetto all’evoluzione della nozione di patrimonio culturale nel diritto interno e nel diritto internazionale? È questo uno dei profili su cui si incentrerà la relazione, in cui verrà analizzata anche la reale giuridicità del concetto di “diritto al patrimonio culturale” accolto nella stessa Convenzione e l’ampiezza dell’utilizzabilità del patrimonio culturale a fini economici.
  • La Convenzione di Faro: verso la valorizzazione del patrimonio culturale come Cultural Common a cura dell’avv. Viviana Di Capua Università degli Studi di Napoli “Federico II”. Il contributo ha l’obiettivo di dimostrare che la Convenzione di Faro ha posto le condizioni giuridiche per la considerazione (e la valorizzazione) del patrimonio culturale come Cultural Common, attribuendo alla comunità il compito di autogestire le risorse locali e definire, insieme alle istituzioni pubbliche, le regole d’uso. Infine, l’intervento esaminerà un caso studio,  i “Friends of Molo San Vincenzo”, una comunità patrimoniale per il recupero del Molo Borbonico nel Porto di Napoli.

Iscriviti al webinar al link:

https://www.eventbrite.it/e/biglietti-webinar-22-competenze-istituzionali-giuridiche-e-ruolo-del-digitale-147252481135

Vedi il programma completo dei webinar DG-ERIC alla pagina: https://dger.beniculturali.it/webinar-a-cura-della-direzione-generale-educazione-ricerca-e-istituti-culturali/.

Iscrizioni e maggiori informazioni sull’iniziativa DiCultHer alla pagina: https://www.diculther.it/webinar-settimanali-sulla-convenzione-di-faro-ottobre-2020-aprile-2021/.

Il webinar è trasmesso anche in diretta streming sul Canale DiCultHer di YouTube.